12 febbraio 2012

È morta Whitney Houston, l'eroina del soul.


« Di questi tempi, la cosa più bella che uno può sentirsi dire a San Valentino
non è più 'ti amo' ma 'è benigno' »




Non sono più capace a scrivere. E oltretutto non mi va. Non mi va di fare nulla. Non mi va di scrivere, non mi va di mangiare, non mi va di studiare né di leggere, figuriamoci di pensare. Il mio cinismo è morto insieme a Dio e insieme a Nietzsche.

Lile, volevi una spiegazione? Eccola qua.

Adesso potete commentare su quanto io sia una piccola adolescente tenerosa e innamorata ( anche no ) e su quanto sia bella la mia età, l'età delle illusioni e dell'amore vero e di 'goditi questi giorni perché non torneranno e quando sarai vecchia e triste e con le tette calate rimpiangerai questa sensazione'.
Da parte mia, penso proprio che lascerò ai posteri l'ardua sentenza.
Io mi sento come se avessi ingoiato uno sciame di vespe inferocite.











No aspetta.
[ *ZIA TAPPATI GLI OCCHI E NON LEGGERE* ]
Ci sarebbe una cosa che mi andrebbe di fare.

9 commenti:

  1. HEY, essere di poche parole non significa non sapere più scrivere. Ogni tanto capita anche a me! Ti dirò.. non è il massimo, lo so! Non è piacevole soprattutto se ti capita durante il tema di italiano in classe quando dovresti dare il massimo e ti senti pari a zero. [in particolar modo a un liceo classico, dove il tema di italiano è tutto]. Quindi credimi, sei solo di poche parole oggi!
    Piccola adolescente? E CHISSEFREGA. Ha davvero importanza quanti anno hai? Ha davvero importanza come ti chiami? Quanto sei alta? NO. Assolutamente e strafottutissimamente NO. Sei esattamente quello che sei. Niente di più e niente di meno. Sei così e basta! Da quello leggo, mi sembri una persona matura. Sei interessante!
    Mi piaci.
    Al diavolo l'età.
    [SONO PAZZA, Sì.. e ti dirò di più, mi piace esserlo!]

    RispondiElimina
  2. Scusami, ho fatto un casino di errori ma ero di fretta!

    RispondiElimina
  3. Quella cosa che ti andrebbe di fare sarebbe quella che io e la Lile non facciamo?

    RispondiElimina
  4. Credo di sì Fannino, aimsosorri.

    RispondiElimina
  5. io credo che dovremmo smetterla di sputtanare il fatto che non trombiamo ._. che poi Fannes io non trombo perché c'ho il problema, tu che scusa hai? eh eh eh? =.=
    e cmq mia adorata idea, ma tu lo sai che ho perso la voglia di vivere secolii fa? (no facciamo due anni fa, và...) non ho voglia di vivere, di studiare, di leggere libri (ho fermi almeno 6 libri), di uscire, di fare le cose, non avevo manco più voglia di scrivere (infatti ho abbandonato la moleskine) però non so perché sto scrivendo un sacco sul blog e quindi almeno così sfogo. Speriamo bene.
    Comunque innamorata o meno, trombadores de sevilla o no, via per la tua strada, poi vediamo dove ti porta! ti addddoVo <3

    RispondiElimina
  6. Oh, voi due, pensate di escludermi? Non trombo nemmeno io.

    Idea, non fare come noi tre 'mbecilli, ma sopratutto come me e Fannes, che scuse non ce ne abbiamo.

    RispondiElimina
  7. IO mi potrei tappare tante cose (?????) ma mai le orecchie ... e poi te posso dì 'na cosetta? (sorella e mamma tappatevi VOI le orecchie e non leggete...) proprio ieri stavo pensando che amo la mia età e che più passano gli anni e più sono contenta di invecchiare (tette mosce a parte...) amo il fine settimana senza compiti e senza ansie da interrogazione, che amo disporre delle mie giornate nonostante tutti gli impegni da mamma, da lavoratrice e da "adulta" ma soprattutto amo poter trombare (siiii!, trombare!!!) quando mi va più a genio e avere la sicurezza che anche UNA semplice trombata è decisa da ME e dalle mie voglie e MAI da qualche altro "elemento esterno" che possa far pentire i miei (oramai maturi) ormoni ...
    ...spala, spala ...che c'è sempre un piccolo lumino che brilla!
    ti amo!

    RispondiElimina
  8. Ile, non c'avrò quel problema, ma ne ho tanti altri (mentali) XD

    RispondiElimina

Verba volant, scripta purem.