7 marzo 2012

Mujer al borde de un ataque de nervios

A buona riprova di quanto io sia una povera malata mentale con gravi problemi di bipolarismo ( roba che se fossi nata durante la Victorian Age non mi stupirei che Stevenson avesse preso ispirazione da me per scrivere The strange case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde [si vede tanto che ho avuto l'interrogazione di inglese alla terza ora?] ), oggi mi devo sfogare e non mi metterò nemmeno a correggere questa cavolo di impaginazione del blog e me ne frego se verrà tutto asimmetrico e stortignaccolo e.. e..
*Momento respiro profondo*.
Andava tutto bene finché l'Omo mi piaceva tiepidamente. Adesso cos'è questa gelosia latente, quest'ansia, questo batticuore? DOV'ERA IL FATO QUANDO DICEVO DI NON VOLERE L'AMORE TORMENTATO? Adesso mi sento esaurita quasi quanto la Lile ( quasi eh, non esageriamo ), comincio a scapocciare e a sentirmi braccata nella gabbia del mio cervello labirintico. È una somma di fattori.

- Fattore namber uàn: mi si stanno per sgretolare le pareti dell'utero. Ritengo che questo sia l'elemento primario da prendere in considerazione, visto che mi rende più instabile ed isterica del solito. Yasma afferma che ho perennemente su la faccia da 'oddiomojeparteerpippone'. Tanto siete quasi tutte vaginadotate.

- Fattore namber ciù: ( me ne frego se mia madre, mia zia e tutta la famiglia legge il blog, questi so' i cavoli miei e qui scrivo quello che mi pare. ) Mi tocca parlare della mia vita sessuale. Siamo tutt'e due inesperti e goffi e strani e ho delle parti del corpo che non pensavo di avere e che reagiscono inspiegabilmente. Per carità, è divertente/istruttivo/buffo/nuovo, ma poi ne parli con le amiche e loro -scuotendo la testa- ti dicono « ah, perché lui non fa questooooo? non fa quell'altroooo? noooo, ci dobbiamo parlare noooooi! poi vedi come strilliiii... ». E lo so che avevo detto che sarei stata lontana dalle pippe mentali e avrei evitato i commenti altrui come la peste bubbonica, che mi sarei fatta il bidet con il parere della società, ma è più difficile di quanto credessi. Voglio dire, ho ancora tutto da scoprire, da esplorare, da conoscere e brucio di curiosità. Mi trovo divisa tra la tentazione di fingermi la donna vissuta che non sono, esponendomi e pretendendo cose di cui so il nome ma non so il significato pratico; e tra la voglia invece di sopprimere la curiosità, di viverla con più 'purezza', senza mettergli ansia, senza fare pressioni, perché quello-che-deve-succedere-succederà. E se non dovesse succedere?

- Fattore namber trì: è un gran pezzo di figliolo. Lo è senza dubbio alcuno. Ci sono mille farfalline che gli svolazzano intorno e anche se lui non dà loro corda, io divento paranoica. Che poi la paranoia la scarico tutta qui, perché con lui faccio la donna moderna che non deve chiedere mai, che 'se vuoi mettermi le corna fallo pure ciccio, ché io me ne trovo altri cento meglio di te' ( ma quandooo?? ). Ecco qua, ci mancavano le pippe mentali. Ma certo, evviva!, masturbazioni mentali à gogo! Maledette sciacquette demmerda.

- Fattore namber for: non c'è un fattore namber for. È solo che non mi andava di finire a tre perché le liste finiscono sempre a tre/cinque/dieci. E io so' origginale.

Okay. Ce la posso fare. Sono figa, sono simpatica e intelligente e pure bionda, ho un grande futuro come reporter e devo dire N O A L L A P A R A N O I A ( scordatevi che io dica sì a Valsoia [sebbene faccia anche rima] perché aborro la robaccia di soia. Puah. Il tofu è stata una delle mie peggiori esperienze gastronomiche, che razza di schifo. ). Ci manca solo che io esca pazza per colpa di un pischello-cor-columbia.

20 commenti:

  1. Ma io ti amo! Mi è piaciuto da matti questo post!
    Senti bebi [che sta per "baby"], mi dispiace smontarti un mito ma il Fato o non esiste o si fa spesso i cazzi di tutti tranne che i tuoi.
    Io quoto il "viverla con più purezza" ! Meglio essere se stessi, soprattutto in situazioni delicate come queste! Già sei tutta "impegnata" a scoprire, figurati se devi anche pensare di essere quella che non sei ... maddai!

    Bello scoprire che abitiamo a tre metri di distanza !
    Ciao, bacio !

    RispondiElimina
  2. io giuro che non leggo e non commento.
    anzi ...
    che cosa?
    non ho letto...
    ti adoro

    RispondiElimina
  3. si okkey commento!
    che è sta storia? U_U sono diventata un metro di paragone adesso? eh eh eh? =.=
    e poi io non sono esaurita, sono ansiolitica u.u
    -fattore namber uàn: oggi mi ha detto: ohi lile ma che c'hai? e io: è la sindrome premestruale! ho fame (ieri mi ha trovata col gelato alla pannacotta in mano e gli ho strappato le patatine fritte per mangiarle insieme al gelato .-.) ho gli ormoni a mille ho voglia di fare sesso però lo sai che non lo so fare ho voglia di andarmene e voglio darti mille baci e prima sono contenta e poi mi deprimo. ERGO ti capisco.
    -fattore namber ciù : allora chamì qua la questione è una sola: TU. Tu sei importante, quello che vuoi tu è importante, quello che senti di fare tu è importante, puoi anche sapere cos'è un lefty cappuccino,e cazzi vari ma non ha senso fare la figa sapendo le cose a voce e nn sapendole fare (come ho fatto io .-.) non devi ascoltare gli altri, la mia migliore amica mi disse che la prima volta le uscì tanto di quel sangue che portò l'assorbente per 3 giorni e io sono stata così terrorizzata che ho rifiutato più possibile di farlo e poi quando l'ho fatto a me non è uscito manco una gocciolina .-. pensa un po'! quindi anche se la tua amica dice: oddio non ti ha messo ancora in posizione carrioladizeuswannasghècioèèbellissimo devi provarlo e non la smetterai più tu rispondi: ha fatt buon che ma ritt! (hai fatto bene a dirmelo, che è un modo di dire che usiamo noi per smontare la gente circa le cose che non ci interessano) perché una cosa che sa fare un ragazzo alla propria ragazza magari un altro ragazzo non sa farla oppure alla ragazza non piace, e tu te fatt diecimila pippe mental inutilment! (scusa il napoletano ma quando mi infervoro va così) io sto ancora cercando di non premeditare la cosa, ma ho l'ansia credimi. ma cercherò di non pensarci.
    -fattore namber trì: occhei è un figo assurdo ma non te ne deve sfottere, soprattutto se lui non da loro corda. So che la gelosia è incontrollabile ma tu fai sempre la donna che non deve chiedere mai anche se dentro stai schiattando. Sciasquette di merda dovete morire!
    NO alla paranoia idea! NO

    RispondiElimina
  4. MODESTIA MODE: OFF
    Se hai problemi posso venire laggiù, così tutte le ragazze se lo dimenticheranno subito <3

    RispondiElimina
  5. SONO COMMOSSA RAGAZZI!
    http://www.youtube.com/watch?v=5gKvkycKMoU

    RispondiElimina
  6. Maledette sciacquette demmerda.

    ti quoto my dear <3
    ma la cosa buffa è che tra un po' le stalkeriamo più noi di quanto gliene freghi cazzi agli uomini, epperò c'est la vie....

    Uuuh ma siete entrambi alle prime armi? :D

    RispondiElimina
  7. PS: Lile, quando io lo feci per la prima volta mi uscì tanto di quel sangue che portai assorbenti per TUTTA UNA SETTIMANA -.-

    RispondiElimina
  8. Tutt'e due alle primissime armi, ebbene sì. C'è chi dice sia ora, c'è chi dice è troppo presto. A me andava, quindi è andata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yoohoo! andiamo di spumante? stappiamo?

      macchettefrega dell'età, proprio spassionatamente: quando te lo senti te lo senti! (ennebbì: questo concetto non vale per le poppanti in calore)

      Elimina
  9. quindi, nun agg capit, hai dato?

    RispondiElimina
  10. Arrivo tardi... Credo. Comunque, devi sapere tu quando è il momento di fare cosa. Nel senso che devi fare quello che ti senti quando ti senti di farlo. Io ho aspettato i 18 anni e il Grande Amore (o meglio quello che sembrava tale). Tutti a darmi della sfigata. Sai cosa? Tornassi indietro, aspetterei ancora perchè non ho rimpianti. Le donne vissute adesso se ne pentono, io no. Ed è così che deve essere. Sulla gelosia, ti capisco. Anche il mio Lui ha una schiera di fans (non è bellissimo ma è sexy da morire) e io friggo, friggo, friggo. E poi ogni tanto esplodo... E poi torno a friggere. Ah, l'Amour!

    RispondiElimina
  11. vivi la tua storia in santa pace e cerca di non pensare alla cazzate!!! se no rischi di rovinare tutto...=)

    p.s.
    io ADORO la soia! :P

    RispondiElimina
  12. lo vuoi un parere da un non-vaginadotato?
    L'agitazione ci sta tutta,tranquilla.So che forse ti offenderai se te lo dico,ma capita anche a tutte le altre:non puoi essere originale sotto questo aspetto.Comunque stai tranquilla,ti divertirai,specie nei primi mesi.Ah,quanti ricordi...

    RispondiElimina
  13. Oddio sono passata di qui, ho letto tutto d'un fiato il tuo post e ho riso e sorriso davvero tanto! :)
    Un consiglio non richiesto, fai quello che ti senti quando te lo senti e lascia perdere tutte le cagate o meno che la gente ti dice, quel momento è vostro e lo dovete vivere voi due e basta :)

    RispondiElimina
  14. Che poi il fatto che tu dici di no al colesterolo con Valsoia non vuol dire che il colesterolo non dica di no a te :D mai fidarsi! ;))

    RispondiElimina
  15. CIOÈ TU HAI IL LINK PER SCARICARE NIKITA E NON ME LO HAI DETTO PRIMA?


    (ora leggo il post)

    RispondiElimina
  16. Rilassati. Consiglio che vale per tutti i punti, che poi finisci come me e la Lile, o ti dai all'ascetismo come Fannes.
    (comunque ho deciso, devo rimediare al non trombamento)

    Btw, io ti voglio su facebook.

    RispondiElimina
  17. rimediare al non trombamento is the way

    RispondiElimina

Verba volant, scripta purem.